Accordo Regione Marche Simest: strumenti a supporto per l’internazionalizzazione delle imprese italiane

Lo  scorso Gennaio la Regione Marche ha siglato un accordo di collaborazione con Simest, la società del Gruppo Cassa Depositi e Prestiti che sostiene finanziariamente l’export e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, in particolare delle Pmi.
L’intesa, firmata dal vice presidente della Regione Marche Mirco Carloni e assessore alle Attività Produttive, e da Mauro Alfonso, amministratore delegato di Simest, ha l’obiettivo di promuovere l’internazionalizzazione delle imprese marchigiane attraverso gli strumenti finanziari offerti dalla società del Gruppo Cdp.
Per illustrare le strategie a supporto dei processi di internazionalizzazione per le imprese con focus specifico sui finanziamenti agevolati e nuova operatività PNRR, la Regione Marche e SIMEST hanno organizzato un appuntamento giovedì  24 marzo, alle ore 17:00 presso l’azienda Sodico, via Sterpettine snc, Mondolfo (PU).

PROGRAMMA

  • Saluti istituzionali e presentazione dell’accordo Regione Marche Simest (Mirco Carloni | Vice Presidente della Regione Marche  e  Assessore alle Attività Produttive ed Internazionalizzazione)
  • Quadro generale attività SIMEST nel contesto attuale (Francesco Tilli | Chief Istitutional Relations SIMEST)
  • Illustrazione dei finanziamenti agevolati e contributi a fondo perduto per: transizione digitale, partecipazione a fiere e mostre di carattere internazionale, e-commerce (Gabriella Severi| Senior External Relations SIMEST)
  • Incontri one to one tra imprese interessate e esperti SIMEST

Maggiori informazioni